Top & Pop

Wine 2018 Il gusto è “un sapere che gode e un piacere che conosce”

Biglietteria Online

EVVIVA “LA LEGGEREZZA PENSOSA”


Top & Pop Wine è un laboratorio d’idee in progress giunto alla sua 3^ edizione. Appuntamento annuale, è divenuto a pieno titolo un incubatore di tendenze e di nuovi comportamenti riferiti al consumo “spontaneo” e consapevole del vino. Si è trasformato nel tempo in un progetto visibile a livello nazionale, in un evento consolidato che ha, tra i suoi scopi, quello di ravvivare e di “POPPIZZARE” il mondo del vino. E’ rivolto ai consum/autori finali, quelli curiosi e connessi con la contemporaneità delle idee, soprattutto tramite i social e la rete. Guarda con simpatia a coloro che, pur essendo appassionati di vino, non per questo frequentano automaticamente i luoghi canonici del settore. A cominciare da quelli specialistici, come le fiere e le degustazioni accademiche che, sempre di più, corrono il rischio di diventare scenari autoreferenziali e, forse, anche un po’ noiosi e privi di quell’irrinunciabile visione innovativa del futuro.

Top & Pop Wine è inteso come un format poliedrico, come un prototipo, come un evento multidisciplinare che, pur con spirito progettuale, è completamente imperniato sull’idea di “leggerezza pensosa” di “calviniana” memoria. Ideato e disegnato fuori da ogni schema e spirito d’appartenenza, vuole essere estraneo a tutti quei numerosi tic che, negli ultimi anni, hanno trasformato il vino in un feticcio, in un’etichetta di culto distante dalla quotidianità, dal piacere di conoscerlo, di viverlo, di berlo liberamente e, perché no, di condividerlo più umanamente. Top & Pop Wine è come un grande “Gioco del piacere”, quello che un tempo realizzava Slow Food Arcigola, dove il gusto “è un sapere che gode e un piacere che conosce”. E’ un’esperienza aperta a tutti i curiosi, ai giovani in particolare, ma soprattutto a quei dilettanti che desiderano bere il vino con diletto. Top & Pop Wine nasce anche per riconoscere che non esisterebbero i vini Pop se non ci fossero stati, prima, i grandi vini, quelli Top. Vini che hanno segnato una strada, una prima esperienza di qualità totale, in grado di essere poi arricchita con idee nuove, freschezza e ritmi sensoriali più contemporanei e, in fondo, più Pop.

TOP & POP WINE

per ri-scoprire il “vino buono da pensare, ma soprattutto buono da bere”
per provare che “il modo migliore per imparare (a bere) è divertirsi””
per curiosare tra il retrogusto storico, attuale e futuro del vino
per dire, liberamente, che un vino “mi piace” o “non mi piace”
per capire che Top & Pop è un modo di essere e di bere il vino. Libero e per tutti
Top & Pop Wine è un modello unico e “territoriale”, che pensa in modo locale, ma progetta e ragiona con visione globale. E’ un singolare incontro che punta a trasformarsi in un Progetto replicabile “ovunque”, una sorta di prototipo in grado d’intercettare le aspettative di un moderno e versatile pubblico come quello dei Millennials. Top & Pop Wine come risposta a un mercato e a un settore che ha bisogno di scenari nuovi, di linguaggi appropriati per narrare la cultura di un prodotto, il vino, che dovrebbe essere prima di tutto un simbolo di convivialità, oltre a rappresentare uno strumento di lettura trasversale utile a pre-figurare gli scenari futuri: quelli ambientali, climatici, sociologici, economici e antropologici. Perciò, Top & Pop Wine per “StarBere” insieme.

QUANDO

Sabato 26 Maggio 2018 Orario: 15.00 – 21.00

DOVE

Lariofiere Erba Viale Resegone

INFO

Ingresso € 25 031637402 | info@lariofiere.com

Biglietteria online

Non perderti Top & Pop Wine 2018! Acquista subito il tuo biglietto online!
Acquista Ora

SCOPRI L’EVENTO SU


Le Cantine presenti a Top&Pop

PIEMONTE
Braida Clerico Conterno Fantino Coppo Giovanni Rosso Monchiero Carbone
LIGURIA
Giacomelli
LOMBARDIA
Angelinetta Ar.Pe.Pe Ballabio Farfalla Bettini Bisio Devis Ca’ Maiol Costaripa Dirupi Faccinelli Fay La Costa La Perla Le Vedute Marsetti Monsupello Monte Rossa Montonale Muratori N.Negri Plozza Podere Castel Merlo Prevostini Rainoldi Ronco Calino Tallarini Tenuta Scerscè Tre Noci Vigne Olcru
TRENTINO

De Vescovi Ulzbach

Ferrari F.lli Lunelli

Moser

Zeni                                                                              

ALTO ADIGE
Erste Neue Franz Haas Muri Gries Tiefenbrunner
VENETO
Angelo Nicolis e Figli Bisol Bortolomiol Ca’ La Bionda Ca’ Rugate Eleva Fongaro Inama Ruggeri Serafini & Vidotto Sorelle Bronca V8+
FRIULI VENEZIA GIULIA
Lis Neris Ronchi di Manzano Zamò
EMILIA ROMAGNA
Cavicchioli F. Bellei La Tosa
TOSCANA
Cecchi Felsina Monteverro Sator
MARCHE
Bucci Santa Barbara
UMBRIA
Caprai
LAZIO
Fontana Candida
CAMPANIA
Dodiciettari Villa Matilde
PUGLIA
Cantine San Marzano Castello Monaci Masseria Surani Vallone
CALABRIA
Librandi
BASILICATA
Quarta Generazione Re Manfredi Cantina Terre degli Svevi
SICILIA
Centopassi Miceli Rapitalà Tenuta di Castellaro
SARDEGNA
Capichera La Giara Santadi